mercoledì 31 ottobre 2018

Comprare o produrre?

Oggi Google mi ha inviato, a un indirizzo che uso quasi solo per lavoro, un'email semipromozionale dal titolo "Dolcetto o scherzetto?". La cosa ha un effetto straniante, come un'invasione aliena: su uno strumento che mi serve per produrre arriva un invito a consumare/acquistare. Come se sul bancone di un fabbro un venditore ambulante organizzasse una piccola esposizione di caramelle.
Fa riemergere un'idea che meditavo qualche tempo fa... i cercatori di felicità ed equilibrio potrebbero limitarsi a dividere il mondo in due colonne: comprare e produrre, dove produrre genera felicità e soddisfazione, mentre comprare genera depressione e insoddisfazione.
Quindi alle coppie dei pitagorici:

limitato vs illimitato 
dispari vs pari
unico vs molteplice 
destra vs sinistra 
maschio vs femmina 
quiete vs moto 
diritto vs curvo 
luce vs tenebra 
bene vs male 
quadrato vs rettangolo

Ne aggiungerei senz'altro un'undicesima:

produrre vs comprare 

Nessun commento:

Posta un commento

Determinismo e videogiochi

Il videogioco di strategia politico/militare, Civilization per esempio, è un buon esempio di incompletezza degli insiemi. Il videogioco str...