Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Primo triumvirato Conte-DiMaio-Salvini

L'attuale governo italiano è un'anomalia di cui fatico a rintracciare un corrispettivo contemporaneo o passato. Un primo ministro senza alcuna rilevanza politica affiancato da due capipopolo. La cosa più simile che mi sovviene è un triumvirato, come Augusto, Antonio e Lepido.
Di Conte mi chiedo: in forza di che cosa si presta a questo ruolo? Con quale faccia tosta? Può una che non compete e non sfila con le altre diventare miss Italia? Può uno che non compra nemmeno il biglietto della lotteria vincere il primo premio? Quale genere di burocrazia perversa può consentire l'ascesa al potere di chi non ha rischiato assolutamente nulla? 
La partecipazione politica significa prima di tutto metterci la faccia. La differenza fra una democrazia e un governo militare sudamericano è che il capo del governo sudamericano non l'ha mai visto nessuno e nessuno lo conosceva, prima del colpo di stato. E' un anonimo generale dell'esercito. Il giorno dopo è il "presidente"…